OnePlus TV: tutte le INFO

Il colosso cinese ha deciso di investire nell’affollato campo delle TV, lo farà a breve con il lancio di un singolo prodotto chiamato appunto OnePlus TV disponibile in vari formati dai 43 ai 75 pollici.

One Plus TV verrà lanciato già nel mese di settembre 2019 in India, successivamente lavoreranno per lanciarla in Cina, Stati Uniti e infine Europa (anche se non c’è ancora un mese ufficiale).

OnePlus-TV-cornice

In sostanza si tratta di una smart TV Qled 4K, quindi un normale LCD dotato di tecnologia Quantum Dot, esattamente come i prodotti di punta Samsung, al momento viene ipotizzato un tipo di retroilluminazione di tipo Fald, anche chiamata full Led, con local dimming a zone, quindi ha una tecnologia non propriamente entry level come ci si potrebbe immaginare, a fare la differenza rispetto ai top di gamma Samsung dovrebbe essere il prezzo, ovviamente più contenuto.

OnePlus-TV-logo

Per quanto riguarda il sistema operativo, ovviamente One plus utilizzerà l’ultima versione di Android, a quanto pare pesantemente personalizzata per il dispositivo;

Dichiarazioni

Il CEO Pete Lau ha dichiarato:

“Quando ho comprato il televisore che uso ho trovato l’esperienza frustrante. Il software è lento, è come se l’intera industria ha ignorato l’usabilità. Inoltre, nessun marchio ha raggiunto una buona combinazione di qualità dell’immagine e smart-tv”

L’OS alla base sarà quindi Android Pie, tuttavia Lau sostiene che sarà completamente diverso da quello dei concorrenti sotto tutti gli aspetti, a partire dal modo in cui vengono gestite le App e i propri contenuti preferiti.

Come già specificato il prodotto vuole raggiungere una certa qualità, senza però dover ricorrere alla costosa tecnologia OLED

infatti sempre Pete Lau aggiunge:

“OnePlus TV non sarà a buon mercato, si tratta di un prodotto premium realizzato con materiali di qualità. Tutto questo costano denaro, ma ci sono anche modi in cui ridurre i costi, noi venderemo il televisore su Amazon in modo da risparmiare sulla distribuzione.”

Dalle dichiarazioni sembrerebbe che One Plus TV per quanto riguarda il pannello prenda di mira i QLED samsung di fascia medio/alta, mentre per quanto riguarda il sistema operativo le dichiarazioni sembrano rivolte a Sony/Philips e in generale ad altri prodotti con Android.

Specifiche del prodotto

A darci una prima risposta sulle specifiche è uno screenshot del Google Play Developer Console. Il nome in codice del dispositivo è “Dosa”, ed è equipaggiato con uno sconosciuto MediaTek MT5670 e una GPU Mali-G51. Non mancano poi 3 GB di RAM e Android Pie.

Per quanto riguarda l’HDR dinamico è confermato il supporto a Dolby Vision.

OnePlus-TV-dolby-vision

I formati del pannello disponibili spazieranno dai 43 ai 75 pollici, con il formato da 55 pollici già confermato al lancio.




25 Agosto 2019 | Articolo redatto da: Pixeltv