Hisense U7G Pro: LCD fino a 144Hz

Alla Conferenza Hisense Customer Conference and EURO 2020 (evento che si terrà nel 2021) è stato ufficializzata la nuova TV U7G Pro un ULED TV che quindi sarà un LCD con Quantum Dot disponibile nei formati 55, 65, 85 pollici.

Fisher Yu (presidente di Hisense Visual Technology) si è sbilanciato nell’affermare che la serie Hisense U7G Pro diventerà la TV più venduta al mondo nella storia…

Hisense U7G Pro

Stando alle promesse dovrebbe essere la prima TV al mondo con una gamma dinamica 5 volte superiore a un normale TV e una luminosità massima fino a 1633 nits. La retroilluminazione è di tipo FALD, quindi con un complesso local dimming a zone, non è stato comunicato il numero di zone disponibili anche perché dipenderanno dalle dimensioni, a ogni modo dichiarano possa raggiungere un rapporto di contrasto di  1 milione:1

Questa serie di TV può coprire il 97% della gamma di colori DCI-P3, supporta Dolby Vision e Dolby Vision IQ e dispone di un algoritmo di equalizzazione della luminosità e della temperatura del colore a livello di 8×8 pixel.

La serie U7G Pro è dotata di processore Xinxin U + anche chiamato (Digital Video Processing Chip U+ Super Picture Quality Chip), si parla come sempre in machine Learning per ottimizzare l’immagine, di IA, di compensazione del moto tramite MEMC (Motion Estimation Motion Compensation), mentre è più concreto il fatto che la TV avrà HDMI 2.1 con ALLM, 4K 120Hz, una frequenza di aggiornamento Variable Refresh Rate fino 144 Hz e un input-lag promesso inferiore a 15ms.

Il VRR fino a 144hz (non è specificato a che risoluzione), appare chiaramente destinato al mondo PC, e più in generale ad ambienti competitivi e di e-sports , sempre a riguardo il TV vanta inoltre i certificati IMAX Enhanced e TÜV Rheinland per le basse emissioni di luce blu, ha una fotocamera 1080P in alto e microfoni integrati per funzionalità di comandi vocali e (si immagina) di streaming come ci si potrebbe aspettare da un vero e proprio monitor.

Dal punto di vista della qualità del suono, supporta Dolby Atmos  e adotta il chip di elaborazione audio Hi-sound integrando la funzione master WAVES, capace di elaborare un numero impressionante di suoni al secondo in tempo reale.

Il Processore usato è un ARM Cortex-A73 con 3 GB di RAM e 128 GB per l’archiviazione, in versione Europea queste TV hanno sempre utilizzato il sistema Vidaa OS, e si immagina anche in questo 2021.

Sulla carta appare quindi un super prodotto anche relativamente economico, maggiori informazioni quando arriverà una versione Europea definitiva, per ora i prezzi cinesi corrisponderebbero a:

  • 86U7G Pro 24399 yuan (€3159)
  • 65U7G Pro 11999 yuan (€1554)
  • 55U7G Pro 8199 yuan (€1062)
condividi su facebook
condividi su twitter
condivisi su whatsapp
Articolo aggiornato al: 30 Marzo 2021 | Redatto da: Pixeltv