Hisense H55O8B: un nuovo OLED TV

Hisense ha reso disponibile il suo H55O8B, un OLED TV 4K da 55 pollici con prezzi di lancio relativamente competitivi.

Questo modello presenta le certificazioni UHD Premium, è mosso da un processore quad-core, e utilizza HDR dinamico Dolby Vision, oltre alle classiche varianti statiche HDR10 e HLG.

L’immagine è supportata dall’elaborazione delle immagini a 10 bit, con frequenza di aggiornamento a 120 Hz, mentre sul versante audio O8B supporta il Dolby Atmos.

Pure metal design

Hisense H55O8B fronte

Hisense H55O8B fronte

I design di questi OLED TV viene battezzato “Pure metal design”, grazie all’assenza di retroilluminazione appare estremamente sottile nella parte alta, e più spesso nella parte bassa dove è presente l’elettronica e gli ingressi.

Caratteristiche del pannello

Il pannello utilizzato viene comunque prodotto da LG Display, le specifiche dichiarate appaiono in linea con gli altri oled sul mercato, si parla di una luminosità che varia dai 150 nits (con schermo completamente bianco) fino ai 900 nits su piccolissime zone bianche con HDR attivo.

Non c’è dubbio che è lo stesso pannello utilizzato in molti altri prodotti

Smart TV VIDAA 3.0

Per quanto riguarda la piattaforma smart-tv utilizza la nuova versione del sistema operativo di Hisense; VIDAA 3.0 consente l’accesso all’utilizzo di app comuni come Netflix, YouTube, Amazon Prime, e molte altre.

Hisense H55O8B VIDAA 3.0

Hisense H55O8B VIDAA 3.0

Il player video integrato promette di leggere tutti i formati video: AVI, MKV, WMV, MP4, MOV, 3GP, MPG, MPEG, VOB, FLV, WebM, OGM

Infine bisogna citare che la tv è anche certificata “Alexa Ready” per le funzioni vocali.

il telecomando

il telecomando

Prezzo

Hisense H55O8B, è un prodotto che potrebbe diventare l’oled tv più economico del 2019, è da pochissimo disponibile su Amazon italia con un prezzo di lancio molto competitivo:


Sicuramente questo prodotto per fascia di prezzo si scontrerà con l’altro OLED TV LG B9 (di cui però non si conosce ancora il prezzo), sarà poi lo street price a stabilire quale dei due modelli risulterà più economico.




5 Giugno 2019 | Articolo redatto da: Pixeltv