Ascoltare Spotify su TV

Una guida per ascoltare Spotify sulla propria TV, sfuttando il proprio home teather o soundbar. Si possono usare diversi sistemi tra cui: App su smart-tv, Amazon Fire TV stick, Chromecast, Console, Sky Q box, o TV box Android, vediamoli nel dettaglio:

Spotify tramite App per Smart TV

Utilizzare l’apposita App su smart tv è il sistema più semplice e immediato, si tratta di avere la tv connessa a internet e aprire lo store messo a disposizione dal produttore, che si tratti di Tizen os (per le TV Samsung), Web os (per tv LG), o Android TV, ogni sistema operativo ha il proprio store dove poter scaricare gratuitamente l’applicazione ufficiale di Spotify.

Al termine del download, puoi avviare la nuova App e a questo punto puoi loggarti con il tuo account, (se non disponi di un Account puoi crearne al volo uno utilizzando un pc, un tablet o uno smartphone.

Per gestire canzoni e playlist puoi anche evitare di usare il telecomando, abbinando l’app dal proprio smartphone con la versione per TV, nel dettaglio:

  1. Avvia l’app di Spotify su TV
  2. Avvia l’app di Spotify su smartphone o tablet
  3. Accedi dal dispositivo mobile
  4. Avvia una riproduzione musicale
  5. Clicca sul TAB Dispositivi disponibili posto in basso e seleziona il nome della TV (dove hai precedentemente installato Spotify).

Da ora in avanti la riproduzione si ferma sul dispositivo mobile e continua sulla tv, sfruttando ovviamente impianto audio collegato

Spotify tramite Amazon Fire TV Stick

Amazon Fire TV Stick è una semplice chiavetta HDMI creata da Amazon, si collega alla TV tramite porta HDMI (serve quindi una porta libera), per l’alimentazione necessita di una porta USB dalla TV (o tramite presa elettrica con alimentatore in dotazione).

Una volta collegata alla TV offre un sistema operativo dedicato comprensivo ovviamente di uno store dove poter scaricare l’App Spotify (ma anche tutte le altre classiche App di ogni tipo). Ha un prezzo di 39,99 per gli utenti prime:

Per utilizzarlo:

  1. Collega il Fire TV Stick a una porta HDMI della TV
  2. Collega l’alimentatore al dispositivo, puoi usare anche una presa usb della TV (altrimenti da alimentatore e presa elettrica)
  3. Metti le batterie AAA nel telecomando
  4. Sintonizza la TV sulla porta HDMI dove hai connesso Amazon Fire TV Stick, e inizia la procedura di configurazione del dispositivo.
  5. Usando il telecomandino in dotazione seleziona la lingua, e collegati alla rete Wi-Fi con la relativa password.
  6. Fire TV Stick ora cerchera eventuali aggiornamenti software, e se disponibili acconsenti all’installazione.
  7. Salva la password della connessione Wi-Fi al tuo account di Amazon (cosi non dovrai più farlo in futuro su nessun dispositivo Amazon).
  8. Ora puoi recarti nel menù Categorie , selezionare Musica, e troverete immediatamente l’app di Spotify. Scaricatela
  9. Apri l’app Spotify ed effettua l’accesso al tuo account.

Se non vuoi selezionare le canzoni usando il telecomandino puoi sempre usare il tuo smartphone o qualsiasi dispositivo mobile, basta avviare apposita app di riproduzione Spotify, avviare  la riproduzione,  selezionare la voce Dispositivi disponibili e cliccare sul nome Amazon Fire TV.

Cosi facendo la riproduzione si fermerà sul dispositivo mobile (rendendolo un semplice telecomando) e partirà sulla TV sfruttando l’eventuale impianto audio collegato.

Amazon Fire TV Stick è un investimento che non permette solo di scoltare Musica, ma ovviamente anche di riprodurre sorgenti video quali Netflix, Youtube e beneficiare di tutte le app più comuni.

Spotify tramite Chromecast

La connessione Wireless tramite Chromecast risulta molto stabile e affidabile

Se la tua TV non è smart e non ha la possibilità di installare App, sarai costretto a collegare un dispositivo esterno, quale per esempio Chromecast, si tratta in sostanza si una chiavetta multimediale che si collega tramite hdmi alla tv, ne esistono diversi modelli in commercio, e per spotify puoi tranquillamente acquistare la versione più datata ed economica.

Chromecast necessita quindi di una porta libera della tv HDMI, una connessione Wifi, e per l’alimentazione una porta USB sempre della TV (se non presente si usa una elettrica e alimentatore incluso in dotazione)

per utilizzare il prodotto:

  1. Inserirlo nella porta HDMI della TV
  2. Connetterlo a una rete wireless usando l’ app apposita per smartphone o PC
  3. Una volta connesso basta avviare apposite app di riproduzione (Spotify in questo caso) sul proprio ispositivo mobile
  4. Avvia la riproduzione, e successivamente seleziona la voce Dispositivi disponibili e clicca sul nome del tuo Chromecast

Chromecast è un investimento che non solo vi permette di riprodurre musica, ma anche e sopratutto video e foto, (come spiegato in questo articolo)

Spotify tramite PS4 o Xbox One

Se non hai una smart TV, ma hai una console come Ps4 o Xbox one connessa alla tv puoi utilizzare quella, anche in questo caso ovviamente serve una connessione al web, e in particolare l’accesso al Playstation Network o a Xbox live (a seconda della console). In questo caso basta accedere all’apposito store dove generalmente sono in vendita i videogiochi, selezionare il tab relativo alle applicazioni e cercare l’applicazione Spotify disponibile gratuitamente al download. Non dovrai fare altro che scaricarla, aprirla e loggarti con il tuo account.

Spotify tramite Sky Q

Se la tua tv non è smart, ma disponi di decoder Sky Q puoi utilizzare Spotify dal decoder. Assicurati di avere l’ultimo aggiornamento software di Sky Q, troverai l’applicazione nella sezione musica, dovrai solo scaricarla, avviarla, e loggarti con il tuo account.

Spotify tramite TV Box Android

Anche in questo caso puoi colmare la mancanza del non avere una smart-tv utilizzando un TV Box Android, basta avviare il dispositivo, accedere al Google Play Store e installare l’app di Spotify, come al solito basta aprire l’App e loggarsi con il proprio account.

Questo prodotto ovviamente non permette solo di ascoltare musica, ma offre l’accesso a tutte le App video, trasformando in pratica la tua vecchia TV in una smart-TV con Android OS.  Qui sotto puoi acquistare il prodotto in questione :





22 ottobre 2018 | Articolo redatto da: Pixeltv